I Istituto Comprensivo Cassino > News > Anticontemporaneo edizione 2017
Ultima modifica: 21 gennaio 2018

Anticontemporaneo edizione 2017

L’edizione 2017 del concorso di ANTIcontemporaneo è stata vinta da Evangelista Angelica, alunna della SMS Di Biasio. Il progetto “Anticontemporaneo” è pensato come un itinerario culturale fra passato, presente e futuro, i cui singoli eventi rispecchieranno a loro volta l’idea di un percorso da compiersi (da una lingua all’altra, dalla scienza alla letteratura, dal presente al futuro, dal manoscritto alla stampa, la poesia e la musica, il cinema e il teatro, la letteratura e il cinema, ecc.). Esso è parte di un progetto più generale incentrato sull’italiano in cammino, un percorso tematico comune frutto della collaborazione di quattro festival dell’Italia centrale (cui si è aggiunto di recente Cassino Off): la Festa di Scienza e Filosofia di Foligno; il Futura Festival di Civitanova Marche; il Borgo dei Libri di Torrita di Siena; La Parola che non muore di Civita di Bagnoregio. Quattro festival rappresentativi di quattro storiche regioni (Umbria, Toscana, Marche, Lazio) che hanno visto affiorare, Placiti capuani (960-963) in testa, le prime testimonianze dei volgari italiani.

Le foto si riferiscono alla consegna dell’opera realizzata dall’alunna, che ha ricevuto un attestato e un dizionario di lingua , da parte di due organizzatori del Premio: Angela Abbatecola e Sandro Mariani, alla presenza della Preside e della  docente di Arte della classe, prof.ssa Capaldi.