L’ apparato Digerente

apparato-digerente_01.600Qual è la sua funzione?

L’ apparato digerente ha la funzione di ridurre il cibo in sostanze semplici che vengono poi assimilate dal corpo. Ciò avviene mediante la digestione, un insieme di azioni meccaniche e chimiche, che trasformano il cibo in molecole via via più piccole. Nell’apparato digerente gli alimenti subiscono delle trasformazioni riassumibili in quattro fasi: Continua la lettura di L’ apparato Digerente

La cellula

Il ciclo vitale caratterizza in modo visibile gli esseri viventi, ma ciò che differenzia la materia vivente dai non viventi è la sua organizzazione cellulare. Quattro sostanze (il carbonio, l’idrogeno, l’ossigeno e l’azoto) formano specifiche molecole, le molecole organiche presenti solo nei viventi; queste molecole combinandosi a loro volta, formano l’unità fondamentale degli esseri viventi: la cellula. Continua la lettura di La cellula

L’ apparato respiratorio e la respirazione

L’APPARATO RESPIRATORIO è l’insieme di organi che ci permette di respirare: è costituito dalle vie aeree , attraverso le quali l’ossigeno arriva fino ai polmoni e, appunto, dai polmoni , grazie ai quali l’ossigeno passa fino al sangue e l’anidride carbonica viene ceduta all’atmosfera. Le vie aeree si dividono in superiori (naso e cavità orale, faringe, laringe) e inferiori (trachea, bronchi). Continua la lettura di L’ apparato respiratorio e la respirazione

images

Giornata in farmacia!!!

Oggi la classe 5ªD è andata alla Farmacia Europa dove ci hanno insegnato molte, interessanti cose e curiosità sulla medicina e su come curarsi da sbucciature e ferite banali. Abbiamo parlato con la dott.ssa Tiziana Trotta che ci ha spiegato che l’uomo ha da sempre imparato a curarsi. Per esempio l’uomo primitivo si sapeva curare da sbucciature strofinando la parte lesa con un tipo di erba. Però l’uomo non ha sempre saputo perché si ammalava. Ciò se lo spiegava con i miti (un esempio è il mito di Pandora). Adesso, però, se lo spiega grazie a ricerche scientifiche.  In greco “Farmaco” si diceva “Farmacon” che significa letteralmente “Veleno”, perché se qualsiasi farmaco non viene preso nella giusta dose ti fa venire malattie pericolose e a volte mortali.

Continua la lettura di Giornata in farmacia!!!